VAL.RIF – Scheda tecnica

SCOPO
Verificare se un valore fornito è un riferimento e, in caso affermativo, restituire VERO; in caso contrario, restituisce FALSO
SINTASSI
VAL.RIF(valore)
ARGOMENTI DELLA FUNZIONE
  • valore – Il valore da controllare
NOTE DI UTILIZZO

Utilizzate la funzione VAL.RIF per controllare se valore è un riferimento. VAL.RIF restituisce VERO quando il valore è un riferimento e FALSO in caso contrario.

Ad esempio, =VAL.RIF(A1) restituirà VERO e =VAL.RIF(“Gatto”) restituirà FALSO.

LINK AD APPROFONDIMENTI E/O ESEMPI DI UTILIZZO
  • Posts not found
SCHERMATE ESEMPLIFICATIVE

 

LINK ALLA GUIDA IN LINEA DI OFFICE
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
     Scarica il nostro ebook gratuito     

Unisciti ai 30.000+ sottoscrittori
della nostra mailing list
e scarica l'ebook con i
migliori trucchi e suggerimenti per Excel
selezionati per te da Excel Academy