Rendere in grassetto tutte le occorrenze di una parola

Tommaso giustamente nota che in Word puoi usare Trova e sostituisci per rendere in grassetto tutte le occorrenze di una parola (cerchi la parola, la sostituisci con la stessa parola con la formattazione in grassetto attivata). Si chiede come può fare la stessa cosa in Excel.

Apportare tali modifiche in Excel è in realtà abbastanza semplice e viene eseguito praticamente allo stesso modo di Word. Segui questi passaggi:

  1. Premi Ctrl+Maiusc+S per visualizzare la scheda Sostituisci della finestra di dialogo Trova e sostituisci.
  2. Fai clic sul pulsante Opzioni per espandere la finestra di dialogo.
  3. Nella casella Trova, inserisci la parola che vuoi mettere in grassetto.
  4. Immetti la stessa parola nella casella Sostituisci con.
  5. Fai clic sul pulsante Formato a destra della casella Sostituisci con. Excel visualizza la finestra di dialogo Sostituisci formato.
  6. Fai clic sulla scheda Carattere.
  7. Nell’elenco Stile, scegli Grassetto.
  8. Fai clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Sostituisci formato.
  9. Fai clic su Sostituisci tutto per eseguire le sostituzioni.

Sebbene ciò appaia abbastanza semplice, è necessario ricordare che questi passaggi modificano la formattazione di intere celle, non solo delle parole all’interno di una cella. Pertanto, se stai cercando la parola “marrone” per sostituirla con una sua versione in grassetto, qualsiasi cella che contiene la parola “marrone” verrebbe resa in grassetto: l’intera cella, non solo la parola.

Se desideri modificare solo le parole all’interno della cella, questi passaggi non funzioneranno. Invece dovrai ricorrere a una macro per impostare il grassetto. Fondamentalmente, avrai bisogno di una macro che esamini un foglio di lavoro e determini cosa debba essere modificato (non puoi mettere in grassetto singole parole o cifre nelle formule o valori numerici; puoi solo apportare modifiche alla formattazione a livello di parola per le costanti di testo).

Una volta che la macro trova le celle che può elaborare, deve cercare nelle celle la parola desiderata e quindi rendere il testo in grassetto. La seguente macro implementa proprio questa strategia:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

La macro imposta innanzitutto l’intervallo di ricerca su quelle celle che contengono costanti di testo. Quindi richiede all’utente una parola che deve essere modificata. Una volta inserita, la macro inizia quindi a guardare tutte le celle nell’intervallo. Ogni cella viene controllata per vedere se contiene la parola target. In tal caso, viene impostata la proprietà .Bold per quei caratteri e la macro continua la ricerca.

La macro tiene anche traccia di quante modifiche sono state apportate, visualizzandone il numero totale al termine del suo lavoro.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ti è stato utile?