Concatenare intervalli di celle

Excel fornisce una funzione e un operatore che hanno entrambi lo stesso scopo: combinare diverse stringhe in una stringa più lunga. La funzione CONCATENA e l’operatore e commerciale (&) hanno essenzialmente lo stesso scopo.

Molte persone usano l’operatore “e commerciale” in preferenza rispetto alla funzione CONCATENA perché richiede meno digitazione, ma CONCATENA diventerebbe immensamente più prezioso se gestisse un intervallo di celle.

E’ per questo che nelle ultime versioni di Excel sono state introdotte due ulteriori funzioni.

CONCAT, che è il vero sostituto di CONCATENA, permette di indicare un intervallo di celle da concatenare.

TESTO.UNISCI, che è invece un’evoluzione di CONCATENA, oltre a permettere la concatenazione di un intervallo di celle, consente anche di specificare un separatore che andrà inserito tra le varie stringhe concatenate.

Nel caso ancora non avessi una versione di Excel che le supporti (Excel 2019 oppure Office 365) puoi creare la tua funzione definita dall’utente (UDF) che concatenerà ogni cella in un intervallo. Considera la seguente macro:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Tags: , , , ,

Ti è stato utile?