Frequenza mensile lezioni

Frequenza mensile lezioni 1

Molte scuole e aziende tengono traccia delle presenze utilizzando fogli di calcolo. I fogli di calcolo possono essere utilizzati per stampare moduli di frequenza vuoti da completare a mano oppure è possibile utilizzare il computer o il dispositivo mobile per modificarli. Il modello di registrazione presenze è progettato per la presenza in classe, ma può essere adattato per altri scopi di monitoraggio modificando alcune etichette.

SPECIFICHE
Versione1.0.1
RequisitiExcel 2007 o successivi
Presenza macroNo
InstallazioneNon richiesta
Stampabile
Nr. download
88 Download

DESCRIZIONE
Questo modulo di monitoraggio delle presenze mensili è stato progettato per funzionare per qualsiasi anno e mese. Per iniziare a monitorare le presenze per un nuovo mese, è sufficiente copiare il foglio di lavoro, cancellare le informazioni del mese precedente e modificare il mese tramite la casella a discesa.

E’ stato aggiunto un menu a discesa che consente di modificare il fine settimana evidenziato da sabato a domenica a venerdì-sabato, se necessario.

Utilizzo del modulo di monitoraggio delle presenze

Per questo foglio di calcolo delle presenze, è necessario salvare una copia del modulo al termine del mese o della settimana. Per farlo, copia o duplica il foglio di lavoro in modo che ogni settimana o mese sia una scheda separata all’interno della cartella di lavoro. Rinomina le schede in base al mese o alla settimana. Puoi creare questi fogli di lavoro in anticipo per un anno intero o mentre procedi. Aggiungi i nomi dei tuoi studenti prima di creare copie del foglio di lavoro. Potresti anche voler stampare i moduli compilati in caso di guasto del computer.

Il modulo di frequenza mensile alle lezioni è progettato in modo che i giorni della settimana e le date utilizzate per le etichette delle colonne vengano aggiornate in base al mese e all’anno specificati. Se ricevi errori in queste date, controlla l’ortografia del mese. In un dato giorno, inserisci una lettera tra R, I, G o P nella colonna per indicare se lo studente era in ritardo, non giustificato, giustificato o presente. I totali sono un conteggio del numero di queste lettere in ogni riga (le formule non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole).

La nuova versione ha la colonna ID studente e Nome separate. Ciò ti consente di ordinare la tabella per Nome o ID, se lo desideri. Durante l’ordinamento, assicurati di selezionare tutte le colonne (non solo la colonna Nome o ID) e solo una riga dell’etichetta (quella che include le etichette ‘ID’ e ‘Nome’.

Il download è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento Excel User oppure Ultimate possono scaricare il template.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Ti è stato utile?