Evidenziare le celle referenziate in una formula

Quando si seleziona una cella che contiene una formula e quindi si fa clic sulla barra della formula, tutte le celle a cui si fa riferimento nella formula vengono delineate con colori diversi. Federico perciò si chiede se sia possibile delineare le celle in questo modo senza la necessità di fare clic sulla barra della formula. Troverebbe utile avere il contorno alla semplice selezione di una cella.

Il primo pensiero potrebbe essere quello di creare una macro. Il problema è che la macro sarebbe piuttosto complessa, in quanto dovrebbe valutare il contenuto della cella e quindi fornire la struttura desiderata (capire quali colori usare sarebbe un mal di testa, inoltre non è possibile evidenziare i riferimenti di cella nelle formule, a colori). Inoltre, deve esserci un modo per rimuovere il contorno quando si passa a una cella diversa. In più, quando sei in modalità Modifica (come quando fai clic sulla barra della formula), non puoi eseguire macro.

No, è più semplice riflettere su cosa stia succedendo quando fai clic sulla barra della formula: come già accennato, stai mettendo Excel in modalità Modifica, in modo da poter modificare il contenuto della cella. Esistono due modi molto comuni per passare alla modalità Modifica: fare clic nella barra della formula (come fa Federico) o semplicemente premere F2. Pertanto, un modo rapido per vedere tutte le evidenziazioni che vuole Federico sarebbe premere F2. Al termine, premendo Esc si esce dalla modalità Modifica.

È possibile, ovviamente, utilizzare una macro per portarti in modalità Modifica ogni volta che selezioni una cella. Ecco un esempio:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

La macro, che dovrebbe essere memorizzata nel modulo Questa_cartella_di_lavoro, implementa un gestore di eventi che viene eseguito ogni volta che la selezione cambia. Il codice quindi verifica se la cella contiene una formula e, in tal caso, il tasto F2 viene inserito nel buffer della tastiera ed Excel entra in modalità Modifica. Questa macro automatizza efficacemente la pressione manuale del tasto F2 (personalmente, troverei più semplice premere F2 nei casi in cui volessi vedere i riferimenti di cella evidenziati).

Per completezza di informazione, proponiamo anche la seguente macro che, una volta eseguita, mostra una piccola finestra di dialogo che richiede di selezionare la cella contenente la formula per la quale vogliamo evidenziare le celle referenziate. Alla pressione del tasto OK, esse verranno evidenziate in rosso:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Infine, puoi anche utilizzare gli strumenti di controllo in Excel per vedere quali celle siano correlate alle celle correnti. Descrivere come utilizzare tutti gli strumenti di controllo va oltre lo scopo di questo suggerimento, ma puoi esplorarli visualizzando la scheda Formule della barra multifunzione e lavorando con gli strumenti nel gruppo Verifica formule.

 

Tags: , , , , , , , , ,

Ti è stato utile?