Rilevare errori nelle formule di formattazione condizionale

Angelo utilizza molta formattazione condizionale, usando quasi sempre formule per specificare le condizioni per la formattazione. Recentemente ha scoperto, per caso, di avere un errore #RIF! in una delle sue formule di formattazione condizionale. Per quanto Angelo ha potuto capire, questo è stato il risultato dell’eliminazione della riga di una cella a cui si faceva riferimento nella formula. L’impatto è che la formattazione condizionale non funzionerà per quella condizione. Ciò ha reso Angelo preoccupato che ci siano altri casi di formati condizionali che sono stati danneggiati da quando sono stati impostati originariamente. Si chiede se esiste un modo semplice per controllare tutta la formattazione condizionale in modo che questi errori possano essere trovati facilmente.

Il modo migliore è utilizzare una macro per scorrere tutti i formati condizionali definiti per un foglio di lavoro. La seguente macro fa proprio questo, cercando qualsiasi errore #RIF! nelle formule:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Se viene rilevato un errore, una finestra di messaggio visualizza sia l’indirizzo della cella che la formula utilizzata nella regola di formattazione condizionale.

Tags: , , , , , , , , , , ,

Ti è stato utile?