Apportare modifiche a diverse cartelle di lavoro contemporaneamente

Nel tempo, è molto facile creare e raccogliere un numero enorme di cartelle di lavoro di Excel. Supponiamo di avere un intero gruppo di cartelle di lavoro in cui è necessario apportare la stessa modifica. Ad esempio, potrebbe essere necessario modificare il valore memorizzato nella cella A10 di ciascuno dei fogli di lavoro in ciascuna cartella di lavoro.

Se hai solo poche cartelle di lavoro da modificare, il compito è piuttosto semplice: apri ogni cartella di lavoro e, una alla volta, apporta la modifica a ciascuna di esse. Se hai qualche centinaia di cartelle di lavoro in cui è necessario apportare la modifica, il compito diventa più impegnativo.

Se prevedi di dover eseguire questa attività solo una volta, la soluzione più semplice consiste nel creare un file di testo che contenga il percorso e il nome file di ciascuna cartella di lavoro, una cartella di lavoro per riga. Ad esempio, potresti ritrovarti con un file contenente voci come questa:

c:\mieifiles\prima cartella.xlsx
c:\mieifiles\seconda cartella.xlsx
c:\mieifiles\terza cartella.xlsx

Il file potrebbe contenere tutte le righe che vuoi; non importa davvero. L’importante è che ogni riga sia un percorso e un nome di file validi e che non ci siano righe vuote nel file.

È possibile creare facilmente un file di questo tipo visualizzando una finestra del prompt dei comandi, passando alla directory contenente le cartelle di lavoro e digitando il comando seguente:

dir /b > listafile.txt

Ogni file nella directory finisce nel file listafile.txt. Dovrai caricare il file di testo in un editor di testo e controllarlo in modo da poter eliminare le voci estranee (ad esempio, listafile.txt finirà nell’elenco). Dovrai anche aggiungere il nome del percorso all’inizio di ogni riga nel file.

Una volta completato il file, è possibile avviare Excel e utilizzare una macro per leggere il file di testo, aprire ogni cartella di lavoro elencata nel file di testo, scorrere ogni foglio di lavoro in quella cartella di lavoro, apportare le modifiche appropriate e salvare la cartella di lavoro. La seguente macro eseguirà bene queste attività.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Ti è stato utile?