Come impostare l’altezza riga automatica per il testo a capo

Giorgio ha formattato alcune celle nel suo foglio di lavoro con il comando “Testo a capo”. Anche se il testo nelle celle va a capo, Excel non regolera automaticamente l’altezza della riga per mostrare tutto il testo a capo. Giorgio si chiede se esista un modo per “reimpostare” la riga in modo che Excel ne regoli l’altezza in base al testo che viene inserito all’interno delle celle.

Per impostazione predefinita, quando si imposta il testo a capo in una cella, Excel regola automaticamente l’altezza della riga in modo che tutto il testo nella cella sia visibile. Ci sono solo due eccezioni a questa impostazione predefinita:

  • La cella in cui si esegue il testo a capo è effettivamente unita a un’altra cella.
  • L’altezza della riga in cui si trova la cella è stata modificata in precedenza.

Nel caso di Giorgio, non ci sono celle unite nella riga. Questo ci lascia con la seconda eccezione: sembrerebbe che l’altezza della riga in cui si trova la cella sia stata impostata in modo esplicito prima che il testo a capo fosse attivato in alcune celle della riga.

In questo caso, la soluzione è semplice: reimpostare l’altezza della riga. In realtà ci sono un paio di modi in cui puoi farlo. Innanzitutto, puoi selezionare la riga e quindi fare doppio clic sul “bordo” tra la riga e una riga adiacente. Con la riga selezionata, dai un’occhiata all’intestazione della riga, a sinistra della colonna A. Quest’area contiene un numero di riga e il “bordo” su cui devi fare doppio clic è tra questo numero di riga e il numero di riga successivo.

Può essere un po’ complicato posizionare il puntatore del mouse nella posizione corretta per fare il doppio clic, quindi un approccio che preferisco è selezionare la riga e visualizzare la scheda Home della barra multifunzione. Nel gruppo Celle c’è uno strumento Formato. Faccio clic su di esso e quindi scelgo Adatta altezza riga. Ciò consente a Excel di determinare l’altezza della riga appropriata in base al contenuto della riga. Se una cella nella riga ha attivato il testo a capo, l’altezza della riga si regolerà automaticamente per visualizzare le informazioni nella cella.

Se hai diverse righe che contengono celle con il testo a capo attivato e l’altezza di nessuna delle righe si sta adattando al contenuto, allora potresti essere interessato a una piccola macro veloce che può impostarla per te:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

La macro scorre tutte le celle di un foglio di lavoro e, se la cella ha attivato il testo a capo, imposta la proprietà AutoFit della riga in cui si trova la cella.

Se desideri anche impostare il testo a capo per una selezione di righe con la stessa macro, puoi invece utilizzare la seguente versione:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Per utilizzare la macro dovrai prima selezionare l’intervallo a cui applicare il testo a capo e poi avviare la macro.

Tags: , , , ,

Ti è stato utile?