Come creare un collegamento ipertestuale ad un foglio grafico

Excel ti consente di creare collegamenti ipertestuali a risorse su Internet o a celle in altri fogli di lavoro. Sfortunatamente Excel non ti consentirà di creare collegamenti ipertestuali che visualizzino i fogli grafici nella tua cartella di lavoro. Se un foglio di lavoro include un oggetto grafico (il grafico è stato creato come oggetto incorporato in un foglio di lavoro), è possibile creare un collegamento ipertestuale che visualizzi il foglio di lavoro in cui si trova l’oggetto grafico. Non è tuttavia possibile utilizzare un vero foglio grafico come destinazione del collegamento ipertestuale.

Il modo per aggirare questo problema consiste nel creare una macro che visualizzi effettivamente il foglio grafico desiderato. È quindi possibile assegnare la macro alla barra di accesso rapido. Utilizzeresti una macro come la seguente:

 

Sub GotoChart1()
    Sheets("Grafico1").Select
End Sub

 

 

Questa è una versione molto semplice di una macro che visualizza un foglio grafico specifico. In questo caso, il foglio grafico è denominato Grafico1; puoi cambiare il nome per riflettere le tue esigenze. Puoi creare una macro come questa per ogni foglio grafico di destinazione nella tua cartella di lavoro.

Un’alternativa è arricchire la macro in modo che accetti un parametro indicante il nome del foglio grafico che si desidera selezionare. Consideriamo ad esempio la seguente macro:

 

Sub GotoChart2()
    Sheets(ActiveSheet.Shapes(Application.Caller) _
      .TopLeftCell.Value).Select
End Sub

 

 

Con questa macro in posizione, torna al tuo foglio di lavoro e seleziona la cella in cui desideri il collegamento ipertestuale. Digita il nome del foglio grafico e formattalo in modo che assomigli a un collegamento ipertestuale (testo blu, sottolineato o formattato come desideri. Stai simulando un collegamento ipertestuale; non ne stai creando uno reale).

Utilizzando i controlli modulo nella scheda Sviluppo della barra multifunzione, crea un oggetto etichetta all’interno della stessa cella e formatta l’etichetta in modo che non sia visibile. Puoi farlo modificando le proprietà dell’oggetto in modo che non abbia linee, testo, ecc. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’oggetto etichetta e utilizza l’opzione Assegna macro per assegnare la macro GotoChart2 all’oggetto.

Fai attenzione che l’etichetta sia contenuta all’interno della cella o almeno che l’angolo in alto a sinistra dell’etichetta rientri all’interno della cella contenente il nome del foglio grafico.

Ora, quando qualcuno tenterà di fare clic sul “collegamento ipertestuale”, in realtà starà facendo clic sull’oggetto etichetta invisibile e la macro verrà eseguita. La macro determina il nome dell’oggetto che l’ha chiamata (Application.Caller), capisce in quale cella si trova l’angolo in alto a sinistra dell’oggetto e acquisisce il valore di quella cella. Il valore viene quindi utilizzato come nome di destinazione per il foglio grafico desiderato.

 

 

Tags: , , , , , , , ,

Ti è stato utile?