Come aprire l’ultimo salvataggio di una cartella di lavoro aperta

Immaginati questo. Hai lavorato su un foglio di calcolo per un po’ di tempo quando ti rendi conto che qualcosa è andato terribilmente storto. Tutto è incasinato. Forse hai cancellato qualcosa per errore o hai incasinato alcune formule.

Cosa fai adesso?

Se sei come molti utenti di Excel, probabilmente non hai salvato alcuna modifica da quando hai aperto la cartella di lavoro. Quindi, passi un sacco di tempo a cercare di capire cosa si sia incasinato? O chiudi la cartella di lavoro senza salvare le modifiche e ricominci tutto da capo?

Spero che tu non adotti nessuna di queste soluzioni.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento Excel User oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Tags: ,

Ti è stato utile?