Come aprire ogni volta una nuova versione di una cartella di lavoro

Ci sono alcune cartelle di lavoro che apri, vi apporti modifiche e poi fai Salva con nome, in modo che venga mantenuta la versione precedente?

Ci sono. Spesso per quanto mi riguarda.

Quando apri una cartella di lavoro, apporti modifiche e la salvi come una nuova versione, c’è un alto rischio di sovrascrivere i dati precedenti facendo clic accidentalmente su Salva anziché su Salva con nome.

Lo so! Mi è capitato più di una volta.

Ma potresti non conoscere un’opzione poco conosciuta e ben nascosta in Excel che ti aiuta a evitare questo problema.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento Excel User oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

E puoi interromperlo in ogni momento e in completa autonomia.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Tags:

Ti è stato utile?