Come estrarre indirizzi e-mail da collegamenti ipertestuali

Hai un foglio di lavoro che contiene una serie di indirizzi di posta elettronica inseriti come collegamenti ipertestuali? Se è così, potresti essere interessato a un modo per estrarre quegli indirizzi e inserirli nelle celle come testo semplice. Esistono alcuni modi per eseguire questa attività.

Il primo metodo è ricordare che i collegamenti ipertestuali agli indirizzi di posta elettronica iniziano tutti con il testo “mailto” seguito dai due punti. Pertanto, puoi utilizzare una formula che eliminerà la prima parte del collegamento ipertestuale. Ad esempio, se il collegamento ipertestuale dell’e-mail si trova nella cella A1, puoi utilizzare questa formula:

=DESTRA(A1;LUNGHEZZA(A1)-7)

 

Questo controlla la lunghezza del contenuto della cella, quindi lo estrae tutto tranne i primi sette caratteri, che rappresentano la parte “mailto:”. Potresti anche utilizzare una formula che si basa sulla funzione SOSTITUISCI:

=SOSTITUISCI(A1;"mailto:";"")

 

Se preferisci, puoi utilizzare una macro per eseguire la conversione da collegamento ipertestuale a indirizzo e-mail di solo testo. La seguente macro a riga singola è una funzione definita dall’utente che restituisce il collegamento ipertestuale convertito:

 

Function EstraiEmail(rCell As Range)
    EstraiEmail = _
      Mid(rCell.Hyperlinks(1).Address, 8)
End Function

 

Per utilizzare la macro non devi fare altro che utilizzare la funzione in qualche cella del tuo foglio di lavoro, in questo modo:

=EstraiEmail(A1)

 

 

 

Tags: , , , , , ,

Ti è stato utile?