Eliminare le virgolette in eccesso nei file di testo esportati

A volte i filtri di esportazione utilizzati da Excel possono produrre risultati indesiderati nel file esportato. Ad esempio, quando esporti un foglio di Excel in un file di testo delimitato da tabulazioni, alcuni filtri di Excel posizionano delle virgolette attorno al testo di una cella. Ad esempio, supponiamo che una particolare cella contenga il seguente testo:

Crea bts; sitemask = "0110"; pcmlink = 40

Invece, questo è il modo in cui il testo nella cella viene esportato da Excel:

"Crea bts; sitemask = ""0110""; pcmlink = 40"

Nota che Excel aggiunge virgolette extra, prima attorno all’intero contenuto della cella, quindi un set aggiuntivo attorno a qualsiasi testo precedentemente “virgolettato” all’interno della cella.

Una soluzione per gestire il problema è semplicemente caricare il file di testo creato da Excel in un altro programma, come Word, e utilizzare la funzione Trova e sostituisci per rimuovere le virgolette indesiderate. Una soluzione migliore, tuttavia, è creare una propria macro che crei il file di testo di output. Considera la seguente macro:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Se sei già abbonato Accedi per sbloccare il contenuto!

In caso contrario abbonati qui! L'abbonamento è conveniente.

(puoi renderti conto di quanti siano i contenuti riservati

raggiungendo questa pagina)

Tags: , , , , , , ,

Ti è stato utile?